OPINIONI

Simone-Negrin-Seminario

LE OPINIONI DI CHI HA ASSISTITO ALLE ATTIVITÀ:

María Teresa, alunna della EOI di Valencia
Questa mattina sono stata al tuo seminario delle canzoni. Mi è sembrato meraviglioso e molto divertente. Spero rivederlo un'altra volta nella E.O.I. di Valencia.

Julia, alunna della EOI di Valencia
Ciao, sono una alunna della EOI di Valencia, non ti conoscevo, ma oggi è stato un piacere. Sei simpatico e divertente, didattico e con fine ironia, insomma una mattinata molto piacevole. Bravo...!

Joan, alunno della EOI di Valencia
Ieri alla EOI di Valencia è stato spettacolare. Ho riso fino alle lacrime e in più ho imparato molto. Mi è piaciuto conoscere le nuove voci femminili. Mi sono sempre piaciuti i cantautori. Oltre a quelli che hai citato, mi piacciono Francesco Guccini e Roberto Vecchioni. Spero di vederti un'altra volta.

Angel, alunno della EOI di Valencia
Mi sono divertito ascoltando Simone. È geniale. Un abbraccio.

Mauri, alunno della EOI di Valencia
Molto interessante il seminario sulla musica italiana. Mi è piaciuto molto conoscere bravi cantanti che non conoscevo prima. Una bella esperienza.

Emilia, alunna della EOI di Valencia
Tante grazie per il tuo “cachitos de hierro y cromo” alla italiana. Mi è piaciuto tantissimo!!


EOI-Murcia

Emili, alunno della EOI di Valencia
Ciao Simone, buongiorno. O magari devo dire signor Negrin? È stato per me un vero piacere far parte ieri di un pubblico pienamente soddisfatto del tuo lavoro. Un seminario molto divertente. Bravissimo!! Grazie mille.

Teresita, alunna della EOI di Valencia
Ti ho visto oggi in un seminario sulla storia della musica italiana attraverso il Festival di San Remo e mi sono innamorata del tuo lavoro, grazie!

María Luisa, docente della EOI di Ciudad Real
Mi è sembrato uno spettacolo incredibile il tuo, di una qualità poco comune. Grazie del tempo che ci hai dedicato e della passione che metti nel tuo spettacolo.

Pedro, alunno della EOI di Ciudad Real
Volevo ringranziarti per la bellissima serata che ho passato con la tua spiegazione dei gesti italiani. Io sono un'appassionato della lingua e della cultura italiana. Ho riso molto quando mi hai detto la battuta del "ne". Sei bravissimo, e per le persone che amiamo l'italiano e  
la cultura italiana sei un punto di riferimento. Spero di avere la fortuna di vedere tutti i tuoi seminari, soprattutto quello che riguarda il cinema italiano, è la mia passione. Ti seguo su Facebook "Ma che cosa". Moltissime grazie per tutto e molta fortuna nel tuo mestiere.


Santi, alunno della EOI di Bilbao
Bravo Simone, Il tuo seminario alla EOI di Bilbao sullo sport è stato veramente meraviglioso. Grazie mille per i tuoi racconti didattici e divertenti.


EOI-Santander

Josefina, alunna della EOI di Santander
Ciao Simone, ancora un anno in più mi sono divertita molto con il tuo lavoro, la storia affascinante di alcune persone finora sconosciute per me. Sublime la partita del secolo in casa del nonno, la famiglia, gli amici, il cibo, e la vicina, la meravigliosa frase del nonno "vai avanti" che ebbe come conseguenza lo storico gol di Gianni Rivera (credo che sia questo giocatore, non ho idea di calcio) Italia allo stato puro! Grazie mille, come sempre un piacere, a presto... abbi cura di te.

Antonio, alunno della EOI di Santander
Sono uno studente A1 dell'insegnante Paola. Mi sono piaciute molto le quattro storie. Ho capito quasi tutto. Grazie mille. 

Ana, alunna della EOI di Burgos
Divertente!  Bravissimo! Complimenti per il tuo seminario a Burgos, mi è piaciuto molto.

Gregorio, alunno della EOI di Burgos
Ieri ho assistito a Burgos al seminario sulla canzone italiana. Semplicemente meraviglioso. Il tuo seminario mi è sembrato educativo e divertente, ritmico e variegato, perfettamente comprensibile e altamente didattico. Complimenti Simone, un gran seminario. Ti ringrazio molto perché mi hai fatto sentire che sarò capace di parlare italiano. Grazie.

Sagrario, alunna della EOI di Burgos
Sono stata oggi alla scuola di lingue di Burgos. Ci sono andata perche mi piace la musica ma avevo un appuntamento alle 20h, cioè pensavo di rimanere un po' e poi andarmene via. Invece sono rimasta fino alla fine con molto piacere. Sei bravissimo, anche lo spettacolo... Ho cancellato il mio appuntamento. Grazie per farci passare una serata così bella.


eoi-oviedo

Carlos, alunno della EOI di Burgos
Caro Simone: sono Carlos Arce, uno studente del primo corso di italiano alla Scuola di Burgos. Oggi sono andato al seminario sulla canzone italiana. È stata un'attività molto carina. Ho capito tutto quello che hai detto (grazie per aver pronunciato così bene per gli studenti) e mi sono anche divertito molto. Lo consiglio a tutti (e a tutte le scuole di italiano). Grazie mille per il tuo impegno. Perché non ti presenti al prossimo festival di San Remo? Sicuramente non arrivi ultimo come Vasco Rossi, e vedi dove è arrivato. Congratulazioni per il tuo talento.

Alberto, alunno della EOI di Burgos
Ho riso a crepapelle e ho anche imparato tanto della canzone italiana! Una bella serata che desidero che si ripeta!

Manuel, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Ho visto due volte il tuo spettacolo all'EOI di Barcelona Dressanes e mi è piaciuto molto. Sei un artista molto bravo e divertente.

Ramón, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Sono stato all'attività della settimana scorsa alla EOI sulla musica e San Remo. Grande spettacolo!!! Sarebbe buono includere qualcosa di Matia Bazar (Antonella Ruggiero ha una voce irripetibile) come Elettrochoc o Ti sento. Un abbraccio.

Mercé, alunna della EOI Drassanes di Barcellona
Vi consiglio di non perdervi il seminario sulla canzone italiana. Mi è sembrato assolutamente divertente, interessante e presentato di modo elegantissimo. Complimenti e alla prossima!

EOI_Drassanes

Beatrice, alunna della EOI Drassanes di Barcellona
Ciao Simone! Grazie mille! Mi sono divertita tanto ieri sera. Ci hai regalato due ore di storia italiana, di vita, di memoria e soprattutto di divertimento. I tuoi seminari sono stupendi (magnifico anche quello sui gesti). Sei intelligente, spiritoso, divertente, ironico e molto gentile. Ogni tuo gesto, ogni tuo sguardo comunica entusiasmo, ciò di cui nei nostri tempi abbiamo bisogno. Bravo! Alla prossima!

Alberto, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Mi è piaciuto tanto il tuo seminario!!. Sono state due ore divertenti che sono passate velocemente.

Luis, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Agli alunni del primo corso EOI Drassanes BCN è piaciuto molto il seminario della canzone italiana. E se parlo di me, io sono molto innamorato. Simone, tu sei divertente, sorridente e bello. Ma la cosa più importante: tu hai un sacco di cultura e noi abbiamo imparato molto. Spero che tu torni per la lezione di musica dal 2000 al 2020.

Pilar, alunna della EOI Drassanes di Barcellona
Ho partecipato al seminario "Manuale rapido della canzone italiana" nell'EOI Drassanes di Barcellona. È un'attività molto divertente e originale per imparare la lingua e la cultura italiana. Ho ascoltato molte canzoni che conoscevo da bambina o da giovane, ma ho anche scoperto nuovi cantanti. Bravo!

Joan, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Ciao Simone, sono uno studente dell'EOI Drassanes di Barcellona e voglio ringraziarti e darti le congratulazioni per il convegno che ci hai tenuto sulla canzone italiana, dagli anni '50 al 2000. È stato molto interessante e divertente. Grazie per averci fatto passare dei bei momenti e per essere in grado di illustrare la musica e il festival di Sanremo. Grazie mille e cordiali saluti. Alla prossima.


EOI_Drassanes_Barcelona

Albert, alunno della EOI Drassanes di Barcellona
Ormai non sono più alunno della EOI Drassanes. Ho finito i corsi qualche anno fa. Ma adesso sono pensionato, ho visto su twitter che si faceva il seminario e siccome mi piacciono tantissimo le canzoni italiane degli anni 60 e 70 ho deciso di venire. Ho fatto benissimo, congratulazioni per il tuo lavoro.

Susana, alunna della EOI di Terrassa
Voglio congratularmi con te per Il Manuale Rapido della Canzone Italiana che hai esposto lunedì all'EOI di Terrassa. È stato molto divertente, piacevole e mi ha portato dei bei ricordi. Grazie.

Joan, alunno della EOI di Terrassa
Sono alunno di Just, nel gruppo A1 a Terrassa. Ieri sera ti ho sentito parlare di musica italiana. È stata una serata molto interessante e divertente. Ho goduto tanto! Grazie mille.

Aurora, alunna della EOI Dos Hermanas - Sevilla
Adoro imparare divertendomi.

Juan, alunno della EOI Valdezarza
Simone, ho avuto l'opportunità di vederti due volte, prima "i 100 gesti italiani" e poi "la musica italiana". Nelle due attività ho imparato molto, e devo aggiungere che mi sono divertito un sacco. Simone, sei un bravo attore e un buon comunicatore! Complimenti! Spero di rivederti presto in un'altra occasione.


EOI_Leganes

Teresa, alunna della EOI di Leganés
Mi è piaciuto moltissimo il tuo seminario: sorprendente, didattico e molto divertente. Ho imparato un sacco di cose. Grazie tante!!!!

Concepción, alunna della EOI di Leganés
Mi è piaciuto molto il seminario dei gesti italiani.

Rocío, alunna della EOI di Coslada
Sono nel mio primo anno, è stato molto divertente, ho riso molto e ho capito praticamente tutto e penso di aver imparato alcuni gesti molto utili. È stato fantastico, bravo.

Charo, alunna della EOI di Segovia
Ciao Simone, ti ringrazio della bella e buona serata di ieri alla EOI di Segovia. Spero che torni di nuovo. Un'amante dell’Italia e della sua lingua.

María del Pilar, alunna della EOI di Segovia
Sono una studentessa del primo corso d'italiano alla EOI di Segovia. Grazie mille per il tuo seminario "La Gesticolazione italiana" di ieri. Interessante e divertente, due cose così neccesarie insieme nell'insegnamento. Avrei pagato per vederlo! Grazie.


EOI_Segovia

Alberto, alunno della EOI di Zaragoza:
Questa mattina ho potuto assistere al tuo seminario "Musica leggera", divertente, impressionante, poche parole mi vengono in mente per definire il buon momento, due ore! di gradevole ascolto e potere ascoltare vecchie canzoni che conserviamo nell'inconscio. È stata una bellissima lezione di cultura musicale italiana. Grazie mille.

Cris, alunna della EOI di Zaragoza:
Ho trovato molto interessante l'attività didattica presentata oggi nella scuola di lingua. È stata molto diivertente e ho imparato molte cose. Sono nel terzo corso e mi piace tantissimo l'italiano.

Jose, alunno della EOI di Zaragoza:
Complimenti per la tua interessante conferenza sulla canzone italiana fino al 2000. Tanti bei ricordi. Sei davvero molto ameno. Due ore felici grazie a te! Bravo!!! E complimenti anche alla mia EOI per farti venire da noi. Grazie.

Cristina, alunna della EOI di Zaragoza:
Il tuo seminario sulla canzone italiana è stato molto interessante e divertente: lo consiglio vivamente; grazie per farmi ricordare San Remo. Complimenti e a presto!!!

Pepe, alunno della EOI di Zaragoza:
Oggi, alla scuola di lingua di Zaragoza, mi è piaciuto molto il seminario. Molto divertente. Simone, tu sei un grande comunicatore. Congratulazioni.

EOI Tribunal Goya

Kata, alunna della EOI Tribunal-Goya di Madrid:
Ciao Simone. Anche se ti ho fatto i complimenti alla scuola di Goya questa sera, voglio ancora a farlo qui in modo più formale. Il seminario mi è piaciuto moltissimo, sia per il interessante argomento, sia per il modo in cui lo hai sviluppato. Oltre il professore, potresti fare l'attore con un successo sicuro. Complimenti ancora.

Susana, alunna della EOI Tribunal-Goya di Madrid:
Ho già visto due tue attività: i 100 gesti italiani e la musica italiana; non solo ho imparato molto, ma non ho smesso di ridere un momento... Un grande professore e un grande attore!! Ci vediamo presto!! Complimenti!!!

Alfonso, alunno della EOI Alcalá de Henares:
Sono stato ieri, 8 aprile, nel tuo discorso sulla canzone italiana alla Scuola Ufficiale di Lingue di Alcalá de Henares. Mi è sembrata un'attività molto divertente e utile per conoscere meglio la cultura italiana. Grazie, Simone!

Asun, alunna della EOI Alcalá de Henares:
Mi e molto piacuto il seminario sulla canzone italiana, alla scuola di lingue ad Alcalá de Henares. Il seminario ė stato molto interessante e divertente!! Buona sera!!

Natalia, alunna della EOI di SS de los Reyes:
Oggi 27 novembre è venuto un grande attore a cui mi piacerebbe fare i complimenti per averci insegnato i gesti propri dell'Italia in modo divertente e scherzando!

Quiz EOI Pamplona

María del Carmen, alunna della EOI di Vigo:
Meglio di Sordi. Meglio di Benigni. Sei grande Negrin!!! Bravo per la tua conferenza sul cinema, a Vigo. Ho appena visto "La partita del secolo" e non riesco a smettere di ridere. A presto!

Manuel, alunno della EOI di Vigo:
Mi è piaciuto davvero il seminario sul cinema italiano a Vigo. Sono già stato l'anno scorso al seminario sulla música italiana. Sei bravissimo e vorrei dirti che ho imparato un sacco da tutti i due. Ti ringrazio per il tuo lavoro. Saluti.

Teresa, alunna della EOI di Vigo:
Ho assistito al seminario sulla storia del cinema italiano e mi è veramente piaciuto. Abbiamo fatto un bel passaggio sul cinema dalle prime scene fino al 2000. Mi hai scoperto molti film e di altri, scene o curiosità molto interessanti. Tante grazie e ti aspettiamo per godere della seconda parte.

Rosa, alunna della EOI di Vigo:
Il mercoledi sera sono stata al seminario del cinema italiano al EOI di Vigo, mi è piaciuto tantissimo. Sono state due ore molto divertenti.

EOI-Santiago

Leticia, alunna della EOI di Vigo:
"Mi è piaciuto molto fin dall’inizio. Per la sua caratterizzazione, la sua giacca, i suoi movimenti ballando e soprattutto per la sua passione lavorando. Divertente, interessante e con una storia molto bella dell’Italia. I migliori momenti sul festival di San Remo. Una giornata indimenticabile. Grazie mille."

Fran, alunno della EOI di Vigo:
"Ho goduto moltisimo della compagnia di Simone, è bravissimo e molto simpatico. "Il Manuale rapido della canzone italiana" e veramente interessante. Grazie."

Xabier, alunno della EOI di Vilagarcía:
Ciao, ho goduto e imparato molto nel seminario "Ce n'è di cine!" il passato 26 di marzo a Vilagarcía. Adoro il cinema italiano. Grazie mille.

Roberta Maschi, docente della EOI di Vilagarcía:
"Il 'Manuale rapido della canzone italiana' è, come tutte le presentazioni di Simone, un incontro divertente e molto interessante, in cui gli alunni interagiscono, ridono e cantano mentre apprendono. Uno spaccato di storia del costume italiano attraverso la musica. Ve lo raccomandiamo!!!"


EOI Bilbao

Sylvia, alunna della EOI Coruña:
Ciao simone, ieri ero al tuo seminario sulla musica del festival di San Remo nell'EOI di La Coruña, l'ho adorato, sei un fantastico narratore che sa come far fare un sorriso e fare un momento davvero memorabile, sei stato un personaggio incredibile. Grazie per il tuo buono e sano senso dell'umorismo.

María, alunna della EOI Coruña:
Ciao, sei stato molto bravo. Il seminario della canzone mi è piaciuto tantissimo.

Santiago, alunno della EOI Coruña:
Sei stato bravissimo anche molto divertente. Se torni... ripeto. Mi è piaciuto un sacco.

Antonio, alunno della EOI Coruña:
Ciao Simone. Grazie per la tua grande esibizione il mese scorso alla scuola di lingue di La Coruña. Sei un grande professionista.

Victoria, alunna della EOI Coruña:
"Ciao Simone, sono una studentessa del terzo corso nell´Eoi Coruña e ieri sono stata al seminario sui gesti. Devo dire che mi é piaciuto molto, l´ho trovato molto divertente ed educativo, le due ore sono passate molto rapidamente. Grazie."


Quiz EOI Ourense

Fina, alunna della EOI di Terrassa:
Il seminario “I 100 gesti”, che ha tenuto Simone Negrin, la settimana scorsa alla EOI, è stato un grande successo. Il linguaggio dei gesti è un eccezionale arricchimento comunicativo, in modo scherzoso, che Simone ci ha trasmesso con tanta passione. È questa capacità espressiva italiana, che fa che mi piaccia così tanto l’italiano. Abbiamo riso e imparato allo stesso tempo. Vorrei fare i complimenti a te Simone, e alla scuola, bravissima serata!!
Ci rivedremo? Grazie mille.


Laura, alunna della EOI di Terrassa:
Bravo Simone! Grazie per fare che questo seminario sia così interessante e divertente. Attività su gesti molto raccomandata!

Susana, alunna della EOI di Terrassa:
Grazie per il corso! È stato molto divertente, più che un corso una funzione teatrale! Grazie!!!!

Lluís, alunno della EOI di Terrassa:
Una bellissima dissertazione sulla gesticolazione italiana all'EOI di Terrassa. Molto interessante la teoria della commedia dell'arte e del cinema. Grandissimi esempi dell'uso della gesticolazione, tutto molto divertente e educativo. Un professore eccellente.


EOI Bilbao

Judith, alunna della EOI Esplugues di Barcelona:
Ciao Simone, sono stata oggi alla EOI e sono stata in grado di vedere la tua attività e mi è piaciuto molto, anche se sono arrivata un po' tardi, complimenti.

María Jesús, alunna della EOI Drassanes di Barcelona:
Mi è davvero piaciuto il tuo seminario sulla gestualità. Divertente e interessantissimo, sei bravissimo nella comunicazione non verbale. Ce la siamo spassata!

Rubén, alunno della EOI Drassanes di Barcelona:
Ciao, sono stato al seminario alla scuola di lingue di Barcelona. Il seminario è stato molto divertente e interessantissimo, sei bravissimo. Grazie.

William, alunno della EOI Drassanes di Barcelona:
Il seminario è stato un'attività fantastica, l'insegnante-attore un vero maestro della materia. Congratulazioni per questo eccellente lavoro.


EOI Bilbao

Sonia, professoressa della EOI di Cáceres:
Ti volevo ringraziare per essere venuto alla nostra scuola. Una mia amica di Cartagena (alunna d'italiano in quella Scuola) mi aveva parlato di te e mi aveva consigliato di farti venire per offrirci questa performance che aveva visto, se non mi sbaglio, l'anno scorso. Aveva ragione, è stata fantastica. Ai miei alunni è piaciuta parecchio. Grazie ancora. Un
abbraccio.

Carmen, alunna della EOI di Cáceres:
Ciao Simone, mi sono divertita moltissimo e ho riso a crepapelle nel seminario che hai impartito sui gesti della lingua italiana, è stata una conferenza molto interessante e divertente. Spero di rivederti presto in un'altra conferenza. Complimenti e grazie mille.

María, alunna della EOI di Cáceres:
A mio parere, "I 100 gesti della lingua italiana" è uno spettacolo istruttivo, interessante e divertente. Insomma, un evento da non perdere.

Eleazar, alunna della EOI di Plasencia:
Caro Simone, non è facile tenere une lezione per due ore e attirare l'attenzione del pubblico per tutto il tempo. Tu ci sei riuscito. Il laboratorio di Storia della Musica italiana è uno spettacolo molto interessante e molto divertente. Ho imperato tante cose sulla musica italiana. Grazie mille.

Vittorio Esposito, professore della EOI di Plasencia:
Simone, un vero 'mostro' del palcoscenico, fa lo stesso cosa presenti, se le canzoni, i gesti. il cinema, i discenti andranno a colpo sicuro! I gesti e le mimiche, le pause studiate che ricordano tantissimo Eduardo De F., ma anche Troisi.. e le risate a più non posso.. un imprenscindibile. Grazie Simone! A presto.


EOI Sanse

Daniela, assistente di lingua della EOI di Badajoz:
Ciao Simone, sono Daniela (l’assistente di lingua italiana di Badajoz). Volevo farti i miei complimenti per lo splendido repertorio di gesti italiani che ci hai proposto in forma comica, riuscendo a coinvolgere ed intrattenere un pubblico spagnolo che si è molto divertito oltre ad aver aggiunto, grazie a te, un qualcosa in più nella conoscenza della cultura italiana, in particolare l’importantissimo linguaggio non verbale, che spesso (soprattutto in Italia 😂) vale più di mille parole. Inoltre ti ringrazio per aver chiarito anche a me l’origine di molti gesti dai tempi dell’antichità ad oggi. È stato davvero molto interessante e consiglierei questo seminario riguardante la gestualità italiana non solo agli stranieri ma anche agli italiani. Nient’altro da dire se non che sei bravissimo. 😊

Beatriz, alunna della EOI di Badajoz:
La settimana scorsa, sono stata al seminario dei 100 gesti e mi sono divertita un sacco, anzi ho imparato tantissimo che avrei mai pensato che ci fossero tanti gesti!! Sei molto bravo Simone!

Sofía, alunna della EOI di Badajoz:
Ciao! Sono stata al seminario ieri a Badajoz. L'ho trovato molto interessante e divertente.

Fran, alunno della EOI di Badajoz:
Sono alunno della scuola di lingue di Badajoz e mi è piaciuto moltissimo questo seminario. Ci ha fatto ridere tantissimo e abbiamo imparato anche molte cose sui gesti italiani e le sue teorie. Vi consiglio di assistere. Grazie mille Simone!

Mercedes, alunna della EOI di Mérida:
Ti ho visto ieri a Mérida nella scuola e ho cercato su di te per saperne di più, e mi piacerebbe che la scuola ti contrattasse per un altro seminario como quello che hai di musica. Questo dei gesti mi pare molto divertente e tu sei molto bravo. Ho imparato un sacco di cose. Peccato di non avere questo tipo di cose più spesso. Grazie mille per le risate.


Improvvisazione teatrale

Raquel, alunna della EOI di Gandía:
Soltanto un’ora fa sono stata al Seminario d‘Improvvisazione di Simone nella EOI Gandia. Lui è assolutamente divertente, vicino e creativo. Un'esperienza da vivere. Ti ringrazio per avermi regalato due ore di pace e per farmi dimenticare i problemi. Spero di rivederti in qualche altro tuo seminario.

Francesco, alunno della EOI di Benidorm:
"Simone, grazie mille per la tua attività ieri sera a Benidorm, mi è piaciuta molto. Bella musica italiana..."

José, alunno della EOI di Lorca:
"Ciao! Sono uno studente del livello A1. Mi è piaciuto moltissimo il tuo seminario alla EOI di Lorca, è divertente e ho riso molto. Bravissimo! Grazie."

Elena, alunna della EOI Miranda:
Sono stata nel seminario dei 100 gesti e anche nel seminario della musica italiana e tutte e due mi sono piaciuti tantissimo. Si può comprendere tutto, il lessico é semplice e Simone aiuta con i gesti. Mi piacerebbe vedere gli altri seminari.


seminario castelló

Virginie, alunna della EOI di Castelló:
Molto interessante e divertente. Ho imparato moltissimo. Grazie!

Ferrán, alunno della EOI di Castelló:
Grazie! È stata una serata divertente e ci hai mostrato tante cose "inutili" che ci fanno la vita migliore. Spero che il tuo lavoro sia stato anche gradevole per te. A noi ci hai fatto felici. Buona fortuna! A la prossima!

Concha, alunna della EOI di Castelló:
"Ho fatto il Seminario sui gesti italiani all'EOI Castellón, ed è veramente fantastico e molto divertente. È stato un pomeriggio meraviglioso. Grazie Simone"

Dolors, alunna della EOI di Castelló:
"Il seminario sulla gesticolazione a Castelló è stato molto interessante e divertente."

Virginie, alunna della EOI di Castelló:
"Seminario divertente, piacevole, interessante. Grazie!"


eoi castelló

Gemma, alunna della EOI di Valencia:
Grazie di cuore per il meraviglioso spettacolo di questa sera all´EOI di Valencia. Spero di ritrovarti di nuovo sul scenario, a presto! Un abbraccio.

José Antonio, alunno della EOI di Valencia:
Mi è piaciuto moltissimo il tuo seminario. Sei molto bravo. E quello che hai detto sull'italiano è vero, perché ero insegnante di inglese e mi piace tanto l'italiano che penso che sia la lingua più bella del mondo. Complimenti.

Irene, alunna della EOI di Valencia:
Grazie Simone, per una lezione pratica, utile e soprattutto molto divertente. Un vero piacere!!!

Pablo, alunno della EOI di Valencia:
Il seminario che hai fatto questa sera alla EOI di Valencia è stato interessantissimo, mi sono divertito un sacco. È curioso come I gesti italiani ti permettono di esprimere più informazione che usando solamente le parole. Complimenti!


EOI Valencia

José, alunno della EOI di Valdezarza:
Grazie per avermi aiutato ad amare ancora di più la lingua italiana. Anche l'italiano con l'accento della mia terra (Galizia) è una scoperta molto interessante-Grazie.

Pedro, alunno della EOI di Valdezarza:
Mi hai fatto ridere moltissimo con il tuo seminario, che mi è sembrato interessantissimo e mi ha fatto imparare tanti gesti! Saluti.

Mariluz, alunna della EOI di Valdezarza:
Le sue lezioni mi sembrano magnifiche, piacevoli e molto interessanti. Con uno humor eccellente e in più imparando un sacco. Grazie.

Elena, alunna della EOI di Valdezarza:
Mi è piaciuto un sacco!!!!! Conoscere Simone oggi mi ha fatto molto piacere, veramente. Dopo una giornata di merda al lavoro, ringrazio tanto momenti così. GRAZIE!!!!!! :)

Yolanda, alunna della EOI di Valdezarza:
Genial. Estupendo. Se aprende muchísimo divirtiéndote al mismo tiempo. Bravo!!! Meraviglioso! Si impara un sacco!!! Ed è molto divertente!


Maja, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid: 
"Simone é stato bravissimo. Il Seminario, "I 100 gesti" è stato utilissimo e molto, molto divertente. Speriamo di vederci subito di nuovo a Madrid in un altro seminario. Grazie, Simone!!"

Marisa, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid:
Ti ho visto oggi 14 febbraio. Mi sono divertita tanto! E ho imparato moltissime cose! Grazie per farmi ridere quasi non-stop!

Beatriz, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid:
Ciao! Volevo dirti che mi è piacuto tantissimo il seminario sulla canzone italiana. Sei stato  
bravissimo e mi sono divertita e ho imparato molto. Mi piacerebbe rivederti presto. Grazie mille!


Óscar, alunno della EOI Jesús Maestro di Madrid:
Caro Simone, sono stato ieri al tuo seminario sulla canzone italiana alla Eoi Jesús Maestro. Sei bravo. Sei stato divertente, intelligente e attuale. Hai sapientemente mescolato le informazioni con gli aneddoti per mantenere costantemente la nostra attenzione e ci hai fatto desiderare che il tuo discorso non finisse. Complimenti. 


EOI-Jesus-Maestro

Usme, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid:
È stata molto divertente la sua attività a Jesús Maestro. Grazie mille.

Francisco Javier, alunno della EOI Jesús Maestro di Madrid:
Bravissimo, Simone!!! Sono Francesco, uno studente della EOI di Jesús Maestro. Mi è piaciuta moltissimo la sua esposizione sulla canzone di SanRemo, la trovo stimolante e divertente. Vieni più spesso.

Eva, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid:
L'attività di ieri pomeriggio sulla Canzone Italiana mi è piaciuta molto, perché è stata simpatica, piacevole, divertente e molto chiara. Ho potuto capire praticamente tutte le parole (il 95%). Bravissimo!!!

Carmen, alunna della EOI Jesús Maestro di Madrid:
Grazie di cuore. Col vento che tira non è che sia facile far ridere. Non solo mi è piaciuto il tuo spettacolo, pure la frase "studiare l'italiano è un atto poetico" mi serve per ringraziarti. Un abbraccio e alla prossima.


EOI Jesús Maestro Madrid

Laura Facchinelli, docente della EOI di Santander:
Ieri sera a Santander il seminario sulla canzone italiana è stato divertentissimo e molto interessante. Lo consiglio vivamente, Simone bravissimo e molto simpatico!! Complimenti!!

Josefina, alunna della EOI di Santander:
Grazie, ancora una volta quest'anno il seminario è stato fantastico. Oggi conosco un po' meglio l'evoluzione della canzone italiana, grazie per avermi fatto sentire e ricordare.

Pilar, alunna della EOI di Santander:
Bravo, Simone! Molto interessante e divertente. Ho imparato tantissimo ridendo. Grazie per farmi ricordare Sanremo.

Reyes, alunna della EOI di Santander:
Sono stata all'EOI, mi è piaciuta moltissimo la tua conferenza sulla canzone italiana. 

Isabel, alunna della EOI di Santander:
Fantastico, Simone. Ieri il pubblico di Santander guardava più te che i video delle canzoni: la tua interpretazione è stata semplicemente GENIALE. È stato un vero piacere passare con te queste due ore. Sei diventato un indispensabile della nostra scuola. Grazie e arrivederci all'anno prossimo.


eoi-santander

Isabel, alunna della EOI di Santander:
"Meravigliosa conferenza all'EOI di Santander! Assumerei il relatore per qualsiasi ambito dell'educazione: è un meraviglioso comunicatore. Ha mantenuto il pubblico attento dall'inizio alla fine e, se fosse durata un'ora di più, non se ne sarebbe andato via nessuno. Complimenti! Spero che la EOI lo inviti di nuovo perché -ne sono sicura- qualunque sia il tema trattato, lo farà in maniera straordinaria, anche se fuori dagli schemi. Molte grazie al dipartimento di italiano."

María, alunna della EOI di Santander:
"Sono andata al tuo seminario alla Escuela de Idiomas, a Santander. Complimenti per il tuo lavoro. La conferenza è scorrevole, divertente e fa venire la voglia di conoscere più e meglio tutto quello che riguarda l´italiano. Se potrò la rivedrò, realmente ne vale la pena."

Marisa, alunna della EOI di Santander:
"Seminario meraviglioso. Grazie!"


Quiz Italiano Vero

Ana, alunna della EOI di Oviedo:
L’altro giorno è venuto Simone ad aiutarci a diventare italiani veri - per cui, naturalmente, bisogna conoscere tutti i gesti. Ci siamo fatti un sacco di risate ed abbiamo imparato tanto. Sarebbe bellissimo averlo fra di noi tutte le settimane. Aspetto la prossima visita ansiosa e vi raccomando di andare a vederlo, ovunque vada.

María, alunna della EOI di Oviedo:
Ciao, sono María, una studentessa della EOI di Oviedo. Ho goduto moltissimo del seminario sui gesti. Grazie per la serata.

Rodrigo, alunno della EOI di Valladolid:
Bella conferenza nella EOI di Valladolid. Divertente, interessante e molto amena. Bella idea, studiare la storia attraverso la musica.

Pilar, alunna della EOI di Valladolid:
Conferenza molto interessante e amena, in cui ho riso e imparato allo stesso tempo. Due ore che sono passate in un baleno. Grazie e a presto.

EOICartagena

Ramón Félix, alunno della EOI di Bilbao:
Incredibile il seminario sul linguaggio dei gesti. Era molto tempo che non vedevo un seminario così divertente e dove ho imparato moltissimo, non solo a gesticolare in italiano ma anche a conoscere le sue radici. E ad amare ancora di più il Bel Paese. Grazie mille Simone.

Susana, alunna della EOI di Bilbao:
Ciao Simone, sono una studentessa della Scuola di Lingue di Bilbao. Ieri ho avuto il piacere di assistere alla conferenza sulla gestualità italiana e vorrei farti i complimenti per la splendida serata. Grazie mille per farmi capire l'importanza del linguaggio non verbale. Non solo è stato interessante, ma anche molto divertente.

Sara, alunna della EOI di Bilbao:
Bravo tu e brava la scuola (EOI Bilbao) per portarti da noi. NE abbiamo approfittato bene dell'oretta e mezza ed abbiamo imparato un sacco. Il seminario è stato molto divertente e interessantissimo. Saresti un bravissimo professore. Molte grazie.

EOI Bilbao

Manu, alunno della EOI di Bilbao:
Ciao, sono stato al seminario alla scuola di lingue di Bilbao e mi è piaciuto tanto che lo porto nell mio cellulare e ogni tanto lo rivedo. Due ore molto divertenti. Grazie mille.

Cristina, alunna della EOI di Bilbao:
Il seminario sulla gestualità italiana mi è piaciuto moltissimo, Simone è un attore stupendo, molto divertente.

Josu, alunno della EOI di Bilbao:
Ciao Simone, sono uno studente del primo anno alla scuola di lingue di Bilbao. Il seminario ieri è stato molto divertente e anche didattico. Buona fortuna e grazie di tutto!

Antonia, alunna della EOI di Bilbao:
Salve Simone, ho assistito al seminario nell'EOI di Deusto ed é stato un vero, vero piacere. Ho imparato moltissimo. Grazie mille a Antonella per averti invitato e complimenti per il tuo lavoro. Molte grazie.

EOI-Palencia

Damm, alunno della EOI di Alcorcón:
Bravo Simone, Grazie per averci mostrato una forte riflessione sulla storia della canzone italiana, ancora una volta ho trovato un ottimo lavoro, frutto di un'indagine laboriosa, tutto condito con una grande dose di umorismo. Dietro ogni seminario di Simone vedo una persona che ama il suo lavoro e che ci fa godere gli spettatori. A proposito, un'altra cosa che rende i suoi "spettacoli educativi" ancora più allettanti è coinvolgere lo spettatore. Il 27 novembre ho avuto la fortuna di poter frequentare il suo seminario "Manuale rapido della canzone italiana" all' EOI di Alcorcon. Indubbiamente lo raccomando. Posso solo dire "grazie" e "ci vediamo presto" Simone. Arrivederci bomber.

Helena, alunna della EOI di Alcorcón:
Mi è piaciuta tantissimo la tua performance sulla canzone italiana! Molto interessante e divertente. Bravissimo.

José Luis, alunno della EOI di Alcorcón:
Grande serata con battute acute e scherzose ieri ad Alcorcón (una delle tre città più importanti dell'Italia) Mitico il karaoke Modugno Vs Gipsy Kings.


seminario alcorcon

Fernando, alunno della EOI di Alcorcón:
Oggi ti ho visto ad Alcorcon (dove si parla tanto l'italiano). Sei stato bravissimo. Complimenti  !!! Ti aspettiamo un'altra volta, abbracci.

Naray, alunna della EOI di Alcorcón: 
"Il seminario di Simone ("I 100 gesti") nella EOI Alcorcón è stato molto divertente, inoltre abbiamo imparato tantissimo, adesso sí possiamo dire che sappiamo italiano."

Laura, alunna della EOI di Alcorcón:
"Abbiamo trascorso un pomeriggio meraviglioso con Simone. Siamo entrati nelle viscere della cultura italiana. Abbiamo imparato molto. Non abbiamo smesso di ridere. Lo consiglio assolutamente."

Mamen, alunna della EOI di Alcorcón:
"Avevo bisogno di fare due risate. Grazie per il meraviglioso spettacolo."

teruel-eoi

María Mayayo, docente della EOI di Las Rozas:
Fantastico Simone! Il seminario sulla canzone italiana è stato davvero interessante, gli allievi hanno imparato moltissimo e si sono divertiti un sacco. Grazie!

Jose Cejudo, alunno della EOI di Las Rozas:
Mi è piaciuto moltissimo il seminario di canzoni italiane. Sei veramente un bravo artista, sia per fare ridere, sia per raccontare tanti anni di storia della musica italiana e tanti artisti attraverso il tempo. Ho perso il senso del tempo per due ore! Sei geniale, come artista te lo dico. Ve lo consiglio moltissimo!!! Grazie!!!

Felipe, alunno della EOI di Las Rozas:
Tante grazie. Un bravo, Simone. La tua presentazione oggi è stata molto divertente. Mi è piaciuto molto. Si può imparare italiano godendo. Un successo il Manuale Rapido della Canzone ItalianaTutto, Tutto, Tutto, Tutto...

Laura, alunna della EOI di Las Rozas:
Incredibili chiacchiere sulla musica e la storia italiana dall'inizio del festival di Sanremo fino all'anno 2000. Imperdibile!!!


Manuale Canzone Las Rozas

Jose Miguel, alunno della EOI di Las Rozas:
Ho partecipato al seminario "manuale rapido della canzone italiananell'EOI di Las Rozas. È stato un momento molto divertente e interessante. Oltre ad imparare l'italiano, abbiamo ricordato molte delle canzoni della nostra gioventù in un modo molto divertente. Complimenti!

Marisa, alunna della EOI di Las Rozas:
Grazie tante, Simone, un altra volta! Questo nuovo spettacolo sulla musica leggera italiana mi è piaciuto tanto come l'altro sui gesti. Ma mi manca... Nicola di Bari? No, Raffaella Carrà!!

María Mayayo, docente della EOI di Las Rozas:
"Volete divertirvi? Volete imparare italiano? Contattate Simone, è bravissimo! Abbiamo fatto con lui il seminario sui gesti italiani all'EOI Las Rozas ed è stato veramente fantastico. Grazie!!!"

EOI-Murcia

Jesús, alunno della EOI di Murcia:
"Sono alunno della EOI di Murcia. Simone, ci fai sorridere mentre ci insegni. E questo è molto 'sovversivo' nel momento attuale. Le mie CONGRATULAZIONI con lettere maiuscole. Ti ringraziamo tutti quelli che facciamo parte della lirica e della poesia."

Joaquín, alunno della EOI di Murcia:
"Congratulazioni Simone!! Sono state due ore veramente divertenti e mi è piaciuto tantissimo il seminario."

Jerónimo, alunno della EOI di Murcia:
"Sempre è gradevole e divertente ascoltare un attore comico e se, inoltre, ti fa conoscere un po' meglio la cultura e la gente della nostra amata Italia, che più può chiedersi... Grazie per dedicare uno spazio alla tradizione ed al folclorismo popolare. Aiuti a diffondere qualcosa di prezioso che non si deve perdere."

Ferdinando, alunno della EOI di Murcia:
"Bravissimo!! Questo seminario é stato molto divertente. Mi è piaciuto tantissimo!! Tu sei un bravo attore e un vero professionale. Un piacere averti conosciuto. Ti auguro molta fortuna nell'appassionante ed eccitante mondo del teatro."

EOI-Cartagena

Claudia, Maria e Silvia, docenti della EOI di Cartagena:
"Il Seminario 'I 100 gesti' è stato fantastico!!! Simone è veramente bravo e abbiamo imparato tanto ridendo insieme a lui! Ci prenotiamo subito per il prossimo seminario... Grazie!!!"

Marta, ex alunna della EOI di Cartagena:
"Sono una ex-alunna di italiano alla EOI di Cartagena. Ieri sono tornata a scuola e ho avuto il piacere di partecipare al seminario sui gesti della lingua italiana. Mi è piaciuto un sacco! Simone ci ha fatto ridere e abbiamo anche imparato molto. Assolutamente da consigliare."

Carmen, alunna della EOI di Cartagena:
"Mi è piaciuta tantissimo l'attività di Simone Negrin, molto divertente, interessante e un gran artista, grazie mille."

Jaime, alunno della EOI di Cartagena:
"Grazie mille per la serata, è stata davvero divertente e ho imparato tantissimo."

eoi-teruel

Angélica Maxi, docente della EOI di Viveiro:
"Fantastico, divertente, piacevole, interessante... Una bella serata per studenti e professori. [con il Quiz 'Italiano, vero?'] Abbiamo imparato tantissimo in un modo diverso a quelli a cui siamo abituati, con Simone e la sua eccezionale forma di 'conquistare' la nostra attenzione. Grazie!!"

Susana Castro, docente di inglese della EOI di Viveiro: 
Il seminario ‘I 100 gesti' che ha tenuto Simone Negrin alla EOI di Viveiro è una delle conferenze più divertenti ed interessanti a cui ho mai assistito. La definizione ‘conferenza’ è riduttiva per quell’ora e mezza volata in un attimo. Se avete l’opportunità di vederlo, ve lo consiglio, io ripeterò senza dubbio l’esperienza. Potrei dire molte cose, ma segnalo ciò che più mi ha impressionato: ad un certo punto Simone spiega la storia della Commedia dell’Arte, e per farlo, indossa delle maschere interpretando alcuni dei personaggi archetipici dell’epoca. È incredibile come in un istante, con un piccolo gesto, è capace di trasformarsi in ognuno di loro, sparire dietro la maschera e riportarci indietro di molti secoli. Vale la pena di vederlo. Essere un attore non vuol dire solo saper interpretare la tua parte, seppure con maestria. Ieri ho scoperto che fare l’attore è anche questo, prendere una maschera e scomparire con un gesto sottile… Bravo!”

Nilo, alunno della EOI di Viveiro
"È stato un pomeriggio molto vantaggioso con una persona simpatica, gran artista, e che mi fece amare un po' più l'italiano, Italia e gli italiani. Molte grazie e spero di potere tornare a condividere un altro pomeriggio con te. Grazie Simone"

Inma Pérez, docente della EOI di Ribadeo:
"I cento gesti della lingua italiana è un seminario brillante e coinvolgente in cui gli studenti imparano, partecipano e si divertono. Complimenti!!"


Università Stranieri Reggio Calabria

Luís Xuncal, docente della EOI di Santiago:
"Col quiz 'Italiano, vero?' i nostri studenti hanno imparato divertendosi alcuni aspetti della cultura italiana. È stata un'attività che ha fatto vedere ai nostri studenti che l'Italia non è solo pasta, pizza, mafia e Laura Pausini."
"I 100 gesti è un'attività essenziale perché quelli che studiano l'italiano capiscano l'importanza della gestualità se si vuole essere veri italiani. La messa in scena e le spiegazioni di Simone sono uniche e indimenticabili, da non perdere."

Ruth Vázquez, docente della EOI di Ourense:
"Il miglior modo di definire le attività di Simone: "Datti una mossa!"... Se vuoi imparare divertendoti, non fermarti mai e sii attento a ciò che ti racconta"

'Angelica e Orlando', alunni della EOI di Ourense:
“Ci è piaciuto partecipare al quiz 'Italiano, vero?'. È stato bello perché abbiamo ascoltato un italiano simpatico che -almeno questa volta- non parlava come una macchina Ferrari e abbiamo capito tutto; perché abbiamo scritto tante cose della cultura italiana che sapevamo... e altre che non sapevamo; perché ci siamo davvero divertiti. Alla prossima! Forse con i gesti...? (Nel primo corso stiamo adesso imparando il passato prossimo e guardando la differenza con il passato imperfetto. Come vedete, abbiamo utilizzato il testo per fare pratica)



Lara, alunna della EOI di Ourense:
Grazie Mille! Mi sono piaciute tantissimo le due attività, quella sulla música italiana e questa sui gesti. Ho imparato tantissimo. Sei grande!


Università Reggio Calabria

Pasquale Amato, docente dell'Università per Stranieri "Dante Alighieri" di Reggio Calabria:
"Il Seminario [i 100 gesti della lingua italiana] ha confermato le premesse ed è stato un’occasione di formazione rara, originale e inconsueta. (...) Simone Negrin è stato anche interrotto da applausi durante il corso della sua brillante esposizione, durata più di un’ora ma filata via senza suscitare il benché minimo segno di stanchezza. Anzi, è finita con un crescendo pirotecnico di esplicazione dei gesti più diffusi che hanno reso famosa e originale la lingua italiana nel mondo."
link "Successo del seminario di Simone Negrin su I 100 gesti della lingua italiana"


Universita Stranieri Reggio Calabria

Grazie mille a chi ha voluto condividere la sua opinione! Se hai assistito a qualche attività e vuoi dare la tua, lascia un messaggio nel modulo "Contatta" della homepage o invia una mail a info@machecosa.com