LA CANZONE


manuale rapido della canzone italiana

Attività dal vivo o ON-LINE

DI COSA SI TRATTA? Una conferenza-spettacolo divertente che, attraverso numerosi documenti video, ripercorre la storia italiana del XX secolo, in particolare dal 1950 al 2000, seguendo il percorso del Festival di Sanremo, che è ben più di un concorso: la sua programmazione, i suoi successi e le sue polemiche riflettono i cambiamenti storici della società e della cultura italiana.


PER CHI È FATTO?  Per chi studia l'italiano e in generale per chi ama la musica italiana. Dato il carattere "videomusicale" del seminario, non è necessario un buon livello di conoscenza della lingua. Per chi è nato in Italia, è un viaggio appassionante nella propria memoria sonora!



A COSA SERVE?  Il Manuale Rapido della Canzone Italiana è utile per conoscere le voci più importanti della musica italiana, per ripassare la storia del XX secolo in Italia attraverso il Festival di Sanremo, per ritrovare vecchie passioni canore e scoprirne di nuove, e soprattutto per divertirsi con gli aspetti più pittoreschi della "canzonetta".

RIASSUMENDO:  Un seminario per emozionarsi tornando indietro nel tempo, per scoprire un po' di più della musica e della storia recente italiana, per canticchiare e per farsi anche delle belle risate


QUAL È IL PROGRAMMA? 
- Le radici: l'opera, il jazz e la musica napoletana
- Volare e la musica spensierata degli anni '50 
- Mina, Celentano e il boom degli anni '60      
- Gli anni '70, la protesta e i grandi cantautori
- Disco, rock e le figure internazionali degli anni '80
- Gli anni '90 e le voci femminili di fine millennio 



La DURATA generalmente è di 2 ore con un breve intervallo 

NECESSITÀ TECNICHE: Un proiettore o uno schermo grande a cui connettere un computer portatile per proiettare video ed audio.



OPZIONE 3 INCONTRI 
 

Il seminario può essere presentato in 3 incontri da 60 minuti, con maggiore varietà di video e approfondimento di contenuti:
1- L’opera, Napoli e gli anni ’50 del boom               
2- La rivoluzione sociale degli anni '60 e '70
3- Le rockstar degli anni ’80 e le voci femminili di fine millennio